Servizi e consulenze

Le norme di legge dello stato italiano e dalle direttive europee impongono alle società l'adempimento di obblighi per i quali non sempre, nella struttura aziendale, sono disponibili le risorse e le competenze necessarie.

Anche in questo ambito MITec s.r.l. si propone come partner per dare supporto o per svolgere direttamente gli adempimenti obbligatori di legge.
In particolare la collaborazione ha come oggetto:

  • Autorizzazione Integrata Ambientale (Parte Seconda del D.L. 152/06)
  • Domande di autorizzazione Emissioni in atmosfera (Parte Quinta del D.Lgs. 152/06
  • Autorizzazione in ordinaria e semplificata per impianti di recupero rifiuti (artt. 208-216 D.Lgs. 152/06)
  • Autorizzazione allo scarico di acque reflue in pubblica fognatura o in acque superficiali(artt. 102-108 D.Lgs. 152/06)
  • Vasca di prima pioggia, impianti di sollevamento, depuratori
    • Dimensionamento ed assistenza tecnica nella fase progettuale ed esecutiva: richiesta e valutazione tecnico-economica delle offerte commerciali, pratiche edilizie per l'esecuzione delle opere, direzione lavori.
  • Supporto aziendale negli adempimenti previsti dal D.Lgs.81/2008
    La consulenza fornita è mirata a supportare le aziende nel processo di identificazione dei rischi (che derivano da attrezzature, da sostanze impiegate, dallo stato dei luoghi di lavoro) e delle relative misure di protezione e prevenzione necessarie, elaborando tutta la documentazione necessaria.
  • Pratiche edilizie;
  • Pratiche VFF;
  • Classificazione aree con pericolo di esplosione in accordo alla Norma CEI EN 60071-1 con Guida CEI 31-35
  • Documento sulla protezione contro le esplosioni - Titolo IX D.lgs 81/08
  • Predisposizione del Documento di Valutazione dei rischi conforme a D.Lgs.81/2008
  • consulenze nell'ambito delle norme e direttive quali:
    • Direttiva 97/23/CE - PED;
    • Direttiva 94/9/CE - ATEX;
    • Direttiva 2006/42/CE - direttiva macchine;
    • Direttiva Seveso D.Lgs. n.105 del 26 giugno 2015
    • Decreto Ministeriale 329/04 - assistenza agli utenti per le pratiche con INAIL e ASL per la verifica di primo impianto e la messa in servizio delle attrezzature/insiemi a pressione;
  • Verifiche periodiche ASL di impianti e apparecchi (impianti elettrici, di terra e protezione da fulmini, impianti di sollevamento, idroestrattori etc.)

L'attivitā  di consulenza comprende la redazione della domanda e il controllo dell'iter delle pratiche, le eventuali successive integrazioni richieste, l'assistenza e la gestione attiva del rapporto tra l'Azienda e gli Enti interessati dal procedimento (Provincia, Arpa, Comune, ecc,) comprensiva degli incontri che si rendessero necessari.