Automazione, controllo e sicurezza di processo

Il processo chimico è un insieme coordinato di trasformazioni chimiche e fisiche, scambi e trasmissione di energia e materiali che deve essere monitorato e controllato mediante rilevazione, elaborazione di dati, informazioni ed azioni di controllo, finalizzato alla produzione di sostanze chimiche richieste dal mercato.
Il processo viene realizzato con impianti, macchinari e sistemi opportunamente strutturati e configurati.

L'automazione e controllo dei processi costituisce un obiettivo fondamentale per l'ottimizzazione e la sicurezza di un attività produttiva. Gli scopi dell'automazione, considerata come strumento a supporto degli operatori, sono prevalentemente:

  • Attuare le strategie di controllo del processo, in modo da mantenerlo in funzionamento stabile nella regione di lavoro desiderata, mediante interventi correttivi automatici sulle variabili indipendenti di controllo (manipolate)
  • Assistere l'operatore nei suoi interventi sull'impianto effettuati da stazioni operatore situate in una sala controllo sicura e confortevole;
  • Eseguire le strategie di controllo del processo, attuando interventi correttivi automatici sulle variabili del processo in caso di scostamento dei parametri rilevati da quelli impostati;
  • Migliorare la produttività degli impianti;
  • Migliorare l'efficienza degli impianti;
  • Migliorare la qualità e la costanza delle caratteristiche dei prodotti;
  • Aumentare la sicurezza degli impianti e dei processi e quindi la protezione delle persone delle strutture e dell'ambiente prevenendo gli eventi incidentali ragionevolmente prevedibili (Emergy Shutodovwn Systems) o contenendo (Fire and Gas Systems) le relative conseguenze
  • Ridurre i costi di produzione;
  • Rilevare e archiviare le misure del processo per le successive analisi, indagini ed elaborazioni di performance, statistiche e gestionali
I nostri sistemi, progettati e realizzati su specifiche esigenze del cliente, trovano significative applicazioni nell’industria chimica, farmaceutica, alimentare e manifatturiera. Le architetture dei sistemi Integrati (sicurezza, fire & gas, e controllo) o specializzati alle singole discipline, in modalità centralizzata (PLC) o distribuita (DCS) sono customizzate di volta in volta e tengono conto delle specificità e necessità del cliente finale.

I servizi offerti sono qui elencati:
  • L'analisi del processo e la progettazione delle strategie di controllo, di base, complesso ed avanzato, atte ad ottimizzare la conduzione del processo in esame
  • Dagli studi di sicurezza Hazop che hanno portato all’identificazione degli scenari ed alla necessità di mitigazione del rischio associato ne segue la Functional Safety con la definizione delle catene di sicurezza (SIF) e del livello di integrità (SIL Target) richiesto e quindi la progettazione dei sistemi di sicurezza (SIS con elettroniche ESD). Ne segue la ingegneria delle "catene" di sicurezza (SIF) selezionando opportunamente i componenti di sicurezza quali la sensoristica e gli organi di attuazione in campo (SIL assessment, SIL verification)
e quindi a seguire
  • Ingegneria HW & SW dei sistemi PLC, DCS, ESD, F&G, SCADA, postazioni operatore di sala controllo con relative Human Machine Interfaces.
  • Realizzazione ed integrazione dei sistemi suddetti
  • Factory Acceptance Tests delle forniture
  • Installazione, Commissioning e messa in servizio, inclusa la validazione finale dei sistemi di sicurezza
  • Corsi di formazione ed addestramento sui sistemi forniti, e sulle tecniche di controllo
  • Servizi di assistenza e manutenzione relativamente alla strumentazione e ai sistemi forniti